Ristrutturazione casa

ristrutturare-casa-pietra

Vuoi ristrutturare casa? rivolgiti ai professionisti del settore!

La ristrutturazione di una casa richiede una serie di passaggi e di riflessioni in base alle esigenze che ciascun cliente manifesta. Allo stesso tempo ristrutturare la propria casa è spesso necessario per migliorare la qualità della vita, dal momento che tutti gli immobili sono soggetti al deterioramento del tempo e vanno curati negli elementi di base come in quelli inerenti alla sicurezza e al comfort degli impianti.

Oltretutto, le innovazioni tecnologiche in continuo sviluppo offrono tantissime possibilità e vantaggi qualunque sia l'esigenza del cliente sia in termini di funzionalità sia in termini di spazio. Inoltre, anche il fattore restyling interno ed esterno non sono da sottovalutare e ogni periodo ha, appunto, il suo stile associato a un'idea di living contemporanea.

Infine, la ristrutturazione è anche un investimento sicuro e importante grazie agli incentivi e ai bonus fiscali degli ultimi anni, aumentando in tal modo il valore di mercato dell'immobile.

Gruppo Aerre: il tuo servizio a Terrasini, Cinisi e Palermo per ristrutturare Casa

Gruppo Aerre è l'azienda seria, professionale e affidabile alla quale affidarti per ristrutturare il tuo appartamento: sappiamo consigliarti le soluzioni migliori e darti idee utili e pratiche per guidarti attraverso il processo di trasformazione del tuo immobile, dal progetto di massima fino alla definizione di ogni più piccolo dettaglio.

Da Palermo a Terrasini fino a Partinico e Trapani, lavoriamo su tutto il territorio siciliano e oltre per fornire ai nostri clienti il miglior servizio sia in fase di consulenza sia in fase realizzativa.

Un nostro progettista e i nostri architetti sono a tua completa disposizione per consigliarti su ogni fase del progetto, offrendoti assistenza tecnica e logistica per eseguire un lavoro a regola d'arte.

ristruttura-casa

Quali sono i principali lavori di ristrutturazione di una casa o di un appartamento?

Per avere un'idea circa i lavori che in genere vengono fatti in una ristrutturazione ti forniamo questa breve guida per comprendere meglio le complessità che si possono incontrare e le relative spese.

Prima fase per ristrutturare casa: l'abbattimento dei muri

In relazione all'abbattimento dei muri devi sapere che vi sono diversi tipi di muri all’interno della casa:

  • Muri portanti: come si intuisce dal nome, questo tipo di pareti servono per sostenere l'abitazione, dunque bisogna prestare particolare attenzione prima di rimuoverli o di modificarli; per questo motivo sarà necessario il parere di un ingegnere o di un architetto prima di procedere al lavoro. I muri portanti, infatti, sostengono il peso della casa ed è consigliabile installare un telaio in acciaio ed una cerchiatura per garantire che il peso venga sostenuto correttamente.
  • Pareti con cablaggio: si tratta di quei muri dove sono presenti tubature, condotti di riscaldamento o raffreddamento e cavi elettrici. Il costo per l’abbattimento di questo tipo di parete può essere abbastanza alto per la particolare attenzione che bisogna porre prima di procedere al lavoro senza distruggere o creare danni per sé e per il condominio. Anche in questo caso, la consulenza di un esperto è consigliata caldamente per effettuare le necessarie valutazioni.
  • Pareti di separazione e soffitti: La demolizione di questo tipo di muri è la parte forse più "creativa" dal momento che l'abbattimento e la costruzione di queste pareti definirà l'assetto definitivo della casa. In tal senso, il proprio gusto estetico, la visione e l'ottimizzazione degli spazi e la consulenza di un bravo architetto sono fondamentali per far sì che il risultato finale sia come desiderato e che ogni parete si integri alla perfezione con lo stile del resto dell'abitazione.

Le tipologie di pavimentazione e i lavori in fase di ristrutturazione casa

Esistono diverse tipologie di pavimentazione, ciascuna da scegliere sia in base alle stanze e all'uso. Per quanto concerne i costi, quest'ultimi possono variare notevolmente a seconda che si debba rifare il massetto e il sottofondo oppure no.

Per SOTTOFONDO si intende quello strato di materiali che si trova tra il solaio e il massetto e che serve a:

  • livellare le eventuali irregolarità presenti nel solaio
  • suddividere i diversi carichi che dal pavimento vanno alla struttura portante
  • proteggere eventuali tubazioni, migliorando anche l’isolamento termico

a seconda dello spessore il sottofondo può essere monostrato (solo massetto di finitura) o bistrato (massetto di finitura e strato di isolamento).

Il MASSETTO è quello strato di materiale posato direttamente sul sottofondo, che serve:

  • per ottenere una perfetta planarità;
  • per far ripartire i carichi dei pavimenti sovrastanti;
  • per poter posare la pavimentazione finale (parquet, cotto, marmo, ceramica ecc.).

In genere, per risparmiare si usano il Linoleum e il vinile i quali però non aggiungono pressoché alcun valore alla tua cucina. Invece, per una qualità più elevata si usa il legno, le piastrelle o il granito.

ristrutturazione e impianti elettrici

Ristrutturazione e Impianti elettrici: cosa c'è da sapere tra normative, design e sicurezza

La sistemazione e l'ideazione dell'impianto elettrico è una delle fasi più delicate, nella quale è necessario bilanciare le esigenze di design, praticità e sicurezza. Per questo motivo esistono diverse norme che disciplinano rigidamente l'installazione dell'impianto elettrico nei vari tipi di abitazione. Ad esempio, l’esecuzione dell’impianto deve essere effettuata necessariamente da parte di imprese iscritte alla Camera di Commercio, così come ogni modifica (anche di piccola entità) deve essere effettuata da personale abilitato. Infine, a lavoro ultimato la ditta esecutrice deve rilasciare una Dichiarazione di conformità del lavoro eseguito poiché è l’unica modalità per certificare e provare che il circuito è a norma.

Parlando dei componenti essenziali di un impianto elettrico a norma vanno elencati:

  • centralino generale (quadro elettrico)
  • salvavita
  • prese per l’attacco dei vari elettrodomestici
  • interruttori semplici o composti per comandare i punti luce
  • sistema di messa a terra dell’impianto nella sua totalità

Impianto idraulico, aria condizionata e riscaldamento: consigli in fase di ristrutturazione

Quando si decide di ristrutturare casa vanno fatte alcune considerazioni sull'Impianto idraulico, dell'aria condizionata e del riscaldamento; i quali sono strettamente connessi in genere. L’impianto idraulico, infatti, è fondamentale poiché deve portare l'acqua fredda e l'acqua calda in tutta la casa, la deve distribuire nei bagni e nella cucina e deve scaricare le acque di scarto. Al fine di ottimizzare queste tre fondamentali funzioni diventa di vitale importanza valutare in quali punti predisporre i lavabi e gli elettrodomestici. Secondo alcuni pareri, è consigliabile predisporre anche un allaccio di scorta. Quando si deve intervenire sull'impianto di riscaldamento e climatizzazione diventa importante capire il sistema di isolamento della casa (che a sua volta è influenzato anche dalla scelta dei pavimenti, degli infissi e di tanti altri aspetti della ristrutturazione). Un buon sistema di isolamento, infatti, aiuta a mantenere fresco l'ambiente in estate e caldo d'inverno.

La ristrutturazione del bagno e della cucina: libertà di scelta

Ristrutturare la cucina è solitamente tra le spese più consistenti, poiché oltre al costo dei lavori, dovranno contarsi anche i costi degli armadietti, degli elettrodomestici, del piano cottura, del lavabo e della pavimentazione. Più numerosi sono i comfort che cerchiamo maggiori saranno i costi da sostenere, i quali però, sono spesso ben ripagati dalla bellezza che questa zona living acquisisce dopo un lavoro di ristrutturazione ben fatto. La consulenza di un esperto aiuterà sicuramente ad ottimizzare gli spazi e a trovare le soluzioni più idonee (ed economiche) in base alle proprie esigenze.

Gruppo Aerre è l'azienda specializzata anche nel settore cucine, in grado di realizzare tutti i tuoi desideri e di farteli pregustare grazie allo showroom tridimensionale e ai rendering altamente professionali.

Ristrutturare-il-bagno

La ristrutturazione del Bagno è in genere quella sulla quale si concentra maggiormente l'attenzione dei committenti: avere un bagno dai mille comfort e dal design moderno e ricercato è il sogno di ogni famiglia, specialmente di chi ha appena acquistato casa o la deve, appunto, ristrutturare. La scelta dei sanitari, dei rubinetti e del box doccia (o della vasca) sarà l'aspetto più "divertente" e sicuramente quella che darà più soddisfazioni.

Quali sono i costi e i tempi di una ristrutturazione?

La pianificazione dei lavori, le risorse economiche e la professionalità della ditta alla quale ci si rivolge sono variabili fondamentali per quantificare i tempi di una ristrutturazione e soprattutto non sono preventivabili con certezza. Diffida dai preventivi gratuiti che tanti siti propongono, poiché difficilmente saranno realistici e veritieri.

Per quanto concerne i costi, i dati da tenere in considerazione sono sicuramente:

  • Le dimensioni della casa: la metratura della casa è un fattore fondamentale per calcolare i costi, ma più un lavoro è grande più in genere c’è spazio per una negoziazione sul prezzo.
  • Le condizioni della casa: ovviamente una casa più nuova garantisce spesso un accesso più facile ai cavi, alle tubature e all'impianto di ventilazione. Case più vecchie, invece, richiedono necessariamente un sopralluogo più approfondito e probabilmente la sostituzione di tubature, cavi elettrici etc.
  • L'entità dei lavori, la scelta fra una ristrutturazione parziale e una totale: se scegli di ristrutturare solo parzialmente la tua casa, dunque senza toccare elementi come le tubature o l’impianto elettrico i costi saranno certamente inferiori rispetto a una ristrutturazione totale con interessamento della pavimentazione, delle tubature e di tutto l'impianto elettrico, di riscaldamento e condizionamento.

Detrazioni e incentivi fiscali: scopri tutte le novità con Gruppo Aerre

Quando si deve affrontare una ristrutturazione può essere utile consultare una ditta professionista del settore per i tanti motivi visti sopra ma anche per scoprire le detrazioni fiscali e gli incentivi statali di cui potremmo usufruire. Nel 2019, ad esempio è stato possibile godere di interessanti detrazioni fiscali dal 35 al 65% e usufruire di altri incentivi. Resta aggiornato sulle ultime vicende inerenti alla nuova finanziaria e ai nuovi incentivi previsti e in fase di approvazione. Non dimenticare infine che, oltre alle detrazioni fiscali, in molti casi potrai godere dell’IVA al 10% per le spese dei lavori per ristrutturare casa.

Gruppo Aerre: soluzioni per la casa e non solo

Gruppo Aerre è l'azienda in grado di realizzare ogni tipo di ristrutturazione e opera edile in tutto il territorio Siciliano e Palermitano in particolare: da Terrasini a Cinisi, da Palermo a Trapani, da Carini a Partinico. Mettiamo la massima professionalità, usiamo materiali di qualità e abbiamo i prezzi più competitivi. Il nostro personale specializzato e i nostri professionisti sono a tua disposizione in tutte le fasi dei lavori. Tutti i nostri lavori sono accompagnati da regolare fattura che costituisce la garanzia per la durata prevista come da termini di legge. Inoltre, rilasciamo la Dichiarazione di Conformità delle nostre opere, come prescritto dalla vigente normativa.

Anche le pubbliche amministrazioni hanno scelto Gruppo Aerre per i propri lavori di ristrutturazione con la massimo soddisfazione.

Contattaci per maggiori informazioni o per un preventivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *